Colazioni pre workout: i consigli per sportivi mattinieri

Una delle cose a cui uno sportivo deve prestare più attenzione è sicuramente l’alimentazione.

Non solo dieta e movimento, uno sportivo deve prestare massima attenzione all’alimentazione, qualsiasi sia il proprio obiettivo, dimagrire o mettere su massa muscolare.

Soprattutto quelli che sono soliti a fare attività la mattina dovranno fare sicuramente delle colazioni abbondanti ma ragionate per poter affrontare un imminente sforzo.

Per prima cosa andiamo a delineare quali sono i vantaggi dell’allenamento mattutino:

        • Da energia: durante il sonno ci riposiamo e con noi anche il nostro corpo, quindi vengono bruciati i carboidrati assunti per questo motivo che non abbiamo abbastanza energia per dedicarci all’allenamento. Nutrendoci però facciamo sicuramente scorta di energie da investire nel nostro workout, consigliamo quindi colazioni ricche di carboidrati
        • Migliora la nostra muscolatura: questo avviene perché attivando il nostro metabolismo appena svegli, avremo tutta la giornata per sintetizzare la massa muscolare, di fatto quindi, continuiamo a bruciare calorie e stimolare i nostri muscoli per tutto il giorno.
        • Migliora l’umore: questo perché allenandosi la mattina, svegliamo il nostro corpo e svegliamo il nostro cervello, saremo quindi più attivi e non stanchi come erroneamente si potrebbe pensare, per affrontare un’intensa giornata di lavoro.

Proprio per questi motivi la colazione pre workout è il pasto più importante e fondamentale di tutta la giornata. Per questo è importante fare una colazione sana e completa in vista delle calorie che bruceremo.

Tanti dietologi e nutrizionisti consigliano di fare colazione massimo due ore prima di allenarsi.

Inoltre dovrà essere un pasto il cui contenuto calorico sia tale da fornire abbastanza energia per affrontare l’esercizio ( tra le 200 e le 400 calorie )

Dovrà avere poi un equilibrio tra le quantità di carboidrati e proteine in modo tale da apportare circa il 30% del fabbisogno giornaliero.

Colazione PreWorkout

Ogni allenamento avrà la sua colazione. In base quindi al tipo di allenamento che andrete ad effettuare corrisponderà una colazione più o meno impegnativa.

Ricordatevi bene però di non eccedere con il cibo, dovrete assolutamente fare una colazione che sia digeribile!
Prima di un allenamento leggero come lo yoga, il pilates, lo stretching oppure una camminata all’aria aperta, il nostro consiglio è quello di fare una colazione leggera, con carboidrati facili da digerire; ad esempio è consigliabile assumere frutta come banane o mele, carboidrati come fette biscottate, il tutto accompagnato da uno yogurt magro o greco.

Qualora abbiate ancora fame potete guarnire il vostro yogurt con frutta secca come noci, nocciole, mandorle ed anacardi ( ma senza esagerare, il numero che i nutrizionisti consigliano sono di circa 5 mandorle al giorno )

Se invece vi aspetta un allenamento più impegnativo sia per tempo che per intensità, dovrete ovviamente introdurre più calorie ed assumere più carboidrati ( fino a 60 grammi )

Si consiglia quindi una o due fette di pane integrale con burro di arachidi spalmato o marmellata a basso contenuto di zuccheri, frutta ( banane, mele, pere, qualsiasi frutto ad alto contenuto energetico ), oppure pancake proteici a base di farine miste, lievito e vanillina con un topping a scelta tra burro di arachidi, sciroppo d’acero o marmellata.

Sono consigliati anche i milkshake proteici composti da latte, proteine in polvere ( qualora vogliate assumere un quantitativo proteico maggiore ) ed aromi che possono spaziare dalla vaniglia al cioccolato.

Se invece il vostro allenamento è di tipo professionale o di altissima intensità bisognerà introdurre nel corpo un quantitativo calorico in grado di aiutare e sostenere le riserve di zuccheri.

Sono classificati come intensi quegli allenamenti anaerobici basati quindi sulla resistenza e di durata variabile tra i 50 e i 90 minuti insieme ad esercizi aerobici che spingono a consumare velocemente più calorie.

Per questo è di fondamentale importanza introdurre nel corpo un giusto quantitativo di carboidrati e proteine ma non di grassi ( infatti il loro apporto deve essere minimo ).

Tra le colazioni più adatte a questo tipo di esercizio fisico troviamo: pane integrale tostato con miele, burro d’arachidi o marmellate, i pancake, fette biscottate integrali con topping e frutta fresca come mele e banane.

SCOPRI I PRODOTTI VITASTRONG!

Leave a reply:

Your email address will not be published.

Site Footer

© 2020 Vitastrong | All rights reserved.